Preparazione alla Brexit

14/06/19

UK flag

Come tutti saprete, il Regno Unito è pronto ad uscire dalla Comunità Europea alla data del 31 Ottobre 2019. Gli esiti di questa decisione sono ancora incerti, ma possiamo garantirvi che Medline sta lavorando duramente per fare in modo che nessun cliente subisca disagi Ci sono due importanti questioni in oggetto: la disponibilità dei prodotti nel Regno Unito legata a potenziali problemi alla frontiera e la validità dei prodotti a marchio CE sia nel Regno Unito che nel continente europeo.

Fornitura dei prodotti

Come fornitore principale del Sistema Sanitario Nazionale e delle strutture sanitarie private britanniche, Medline ha previsto alcune soluzioni per assicurare la continuità del proprio operato. Il nostro magazzino a Bicester, nello Oxfordshire, ha in stock il 98% di tutti i prodotti britannici, e dal mese di Aprile, proprio con provenienza da questa sede, siamo stati in grado di soddisfare gli ordini e le spedizioni destinate ai clienti Tutti gli ordini per il Regno Unito saranno inviati da Bicester fino a quando persisterà il rischio di ritardi alla frontiera.

Non sussisteranno cambiamenti nelle procedure relative agli ordini, che i clienti, seguendo il normale iter, potranno continuare ad inviare al Customer Service di Medline. In caso la clientela necessiti di ulteriori informazioni o dettagli su uno specifico ordine, può mettersi in contatto con i nostri team del Servizio Clienti al numero 0800 151 3587, o via mail all’indirizzo [email protected].

Medline continuerà a monitorare attentamente la situazione, e fornirà ulteriori aggiornamenti se e quando lo riterrà necessario.

Certificazioni CE

La marcatura CE è un marchio di certificazione che attesta la conformità dei prodotti venduti all’interno della Comunità Economica Europea secondo gli standard di igiene, sicurezza e rispetto dell’ambiente. In caso si verificasse una Brexit no-deal (cioè senza accordi commerciali), le certificazioni CE rilasciate in passato dagli organismi notificati britannici non sarebbero più valide per immettere prodotti sul mercato, né nel Regno Unito, né in Europa. Le aziende dovranno trasferire le loro certificazioni CE agli organismi notificati designati da uno dei 27 stati membri europei.

Medline ha già iniziato a mettere in pratica alcuni provvedimenti volti ad assicurare la corretta certificazione dei nostri prodotti nel Regno Unito e nel resto d’Europa:

Per la vendita dei prodotti destinata al continente europeo

  • Per prima cosa il nostro organismo notificato è variato dal precedente BSI UK a BSI Netherlands ; per cui il numero di tale organismo notificato è passato da 0086 a 2797 per i dispositivi medici. Medline ha aggiornato le certificazioni dei suddetti dispositivi, mentre le etichette di riferimento saranno aggiornate nell’arco di due anni. I clienti potranno già vedere qualche etichetta con il logo CE 2797.
  • Le certificazioni per i dispositivi di protezione individuale, che al momento sono a cura di BSI UK, saranno prese in carico da BSI Netherlands nelle prossime settimane. Allo stesso modo le etichette verranno aggiornate nell’arco di due anni.
  • Medline ha contattato tutti i suoi fornitori e distributori che presentano organismi notificati britannici, chiedendo loro di iniziare il processo di migrazione verso altri organismi.

Per la vendita dei prodotti destinata al Regno Unito

  • Medline sta al momento lavorando per avere un Mandatario nel Regno Unito (UK Rep), Per poter essere venduti nel Regno Unito, i dispositivi Medline dovranno passare attraverso un distinto processo di registrazione.

Queste informazioni verranno periodicamente aggiornate.

Copyright © 2018 Medline Industries, Inc. All rights reserved.