MedTech Europa Rilascia una Dichiarazione sull’Approvvigionamento dei Dispositivi medicali protettivi

11/05/20

MedTech Europe, l’associazione commerciale europea per le industrie della tecnologia medica, di cui Medline è membro, il 4 Maggio 2020 ha rilasciato una dichiarazione per far conoscere in maniera più approfondita la situazione generale relativa alla catena di approvvigionamento dei dispositivi medicali protettivi dovuta al COVID-19, e le ripercussioni che tale situazione comporta a livello di forniture e consegne.

Lo scenario descritto dalla dichiarazione di MedTech Europe è esattamente ciò che Medline, assieme ad altre aziende di forniture mediche, sta purtroppo vivendo. L’epidemia di COVID-19 ha generato una carenza di prodotti essenziali quali le mascherine, i camici ed i guanti, mentre la richiesta nei loro confronti è salita alle stelle. I trasporti aerei sono limitati, e di conseguenza non sempre è possibile rispettare costantemente le condizioni contrattuali inerenti la consegna, i quantitativi ed il prezzo.

MedTech riconosce la natura eccezionale e temporanea di questa situazione ed offre ai fornitori tre soluzioni da adottare con la propria clientela:

  • Chiedere la revisione dei termini del contratto/dei contratti
  • Avvalersi della causa di forza maggiore
  • Trovare un accordo su soluzioni alternative.

In Medline non vediamo l’ora di poter offrire nuovamente i nostri prodotti standard con normali condizioni di fornitura, ma nel frattempo stiamo lavorando assieme ai nostri abituali clienti sulla base delle recenti indicazioni di MedTech.

Copyright © 2018 Medline Industries, Inc. All rights reserved.